Fondo libretti - Conservatorio di musica di Padova

Masnadieri, I

I MASNADIERI/ Melodramma/ Poesia/ del Cav. A. Maffei/ Musica di/ Giuseppe Verdi/ Milano/ Coi Tipi di Francesco Lucca

Type
Opera  
Carte
32  
Dimensioni
12 x 18 cm  
Tipografo
Lucca Francesco  
Stampa
Milano  
Segnatura
LIBRETTI / BUSTA 43 / 27  
Libretto
Maffei Andrea  
Musica
Verdi Giuseppe  
Atti
4  
Scene
7, 7, 6, 7  
Personaggi Interpreti
MASSIMILIANO, conte di Moor Reggente: Sig. Feliciano Pons; CARLO, figlio di Massimiliano: Sig. Carlo Negrini; FRANCESCO, figlio di Massimiliano: Sig. Antonio Superchi; AMALIA, orfana, nipote del Conte: Sig.ra M. Gazzaniga Malaspina; ARMINIA, Cammerlengo della famiglia Regente. Sig. Raffaele Giorgi; MOSER, Pastore: Sig. Tobia Paglierini; ROLLA, compagno di Carlo Moor: Sig. Gaetano Benfatti  
Cori Comparse
Giovani traviati, poi Masnadieri, Donne, Fanciulle e Servi  
Luogo
L'azione succede in Germania sul principio del secolo XVIII  
Mutamento Scene
PARTE I, Scena I - II: Taverna al confine della Sassonia / Scena III - V: Franconia. Camera nel castello dei Moor / Scena VI - VII: Camera da letto nel castello
PARTE II, Scena I - III: Recinto attiguo alla chiesa del castello. Vi sorgono in disparte alcuni sepolcri gotici. In un recente è scolpito il nome di MASSIMILIANO MOOR / Scena IV - VII: La selva boema. Praga in lontananza mezzo ascosa fra gli alberi
PARTE III, Scena I - II: Luogo deserto che mette alla foresta presso al castello / Scena III - VI: Interno della foresta. Sorgono in mezzo le ruine di antica rocca
PARTE IV, Scena I - IV: Fuga di parecchie stanze / Scena V - VII: Foresta come nell'ultima scena dell'atto III  
Note
Timbro: "Istituto Musicale Cesare Pollini - Padova".  
Disponibile al prestito
Disponibile solo per consultazione