Fondo libretti - Conservatorio di musica di Padova

Bersabea

LIVIO LUZZATTO/ BERSABEA/ OPERA BIBLICA/ in1 Prologo e 3 Atti/ TUTTI I DIRITTI RISERVATI/ Copyright 1927 by Livio Luzzatto

Type
Opera  
Carte
12  
Struttura Frontespizio
Copertina in cartoncino marrone  
Dimensioni
12 x 16,8 cm  
Tipografo
Officina Grafica Gilardoni  
Stampa
MILANO, 1927  
Segnatura
LIBRETTI/ BUSTA 57/ 22  
Libretto
Luzzato Livio  
Musica
Luzzato Livio  
Atti
Prologo, 3  
Scene
Prologo, 1; I, 1; II, 1; III, 1  
Personaggi Interpreti
BERSABEA: Soprano; ASAF: Tenore; IL PROFETA GEREMIA: Baritono; 1° VENDITRICE: MezzoSoprano; 2° VENDITRICE: Soprano; 1° VENDITORE: Tenore; 2° VENDITORE: Baritono; 3° VENDITORE: Tenore; 4° VENDITORE: Tenore; 1° DONNA DEL POPOLO: Soprano; 2° DONNA DEL POPOLO: Mezzosoprano; 3° DONNA DEL POPOLO: Contralto; UN MESSAGGERO: Tenore; UN CANTORE: Tenore; IL RE BELSAZER: Baritono; Un Soprano solo del Coro; Un Contralto solo del Coro; Un Tenore Solo del Coro  
Cori Comparse
Coro: Venditori; Venditrici; Suonatori; Popolani; Popolane; Schiavi e schiave (Ebrei); Ministri e ciambellani; Soldati; Schiavi e schiave; Servi; Cortigiani e cortigiane; Ballerine di Corte; Aguzzini (Babilonesi) / Personaggi muti: Il Re Nabucodonoso; Un Ladro

 
Luogo
I: Gerusalemme; II: Babilonia; III: dintorni di Gerusalemme  
Mutamento Scene
I, 1: Si alza il sipario. Grande mercato in una affollatissima piazza di Gerusalemme. Da un lato il tempio di Salomone. È pieno meriggio/ Breve Interludio in orchestra: Quando il sipario si alza appare la stessa scena di prima, però senza il mercato. È notte profonda. Una debole luce illumina Asaf e Bersabea che siedono su una panca
II, 1: Una sala lussuosa nella reggia del Belsazer a Babilonia. Nel fondo un'ampia scalinata che si perde in altezza. Il Re siede a mensa con gli alti dignitari del Regno. Schiavi e schiave ballano accompagnati da altri schiavi e schiave che cantano e suonano con cimbali. Molte fiaccole accese alle pareti e sulle tavole riccamente guarnite di pietanze e di coppe. In una angolo disteso a terra il gruppo dei cantori ebrei che portano legati ai polsi pesanti catene di ferro. Tra essi Bersabea. Ad un gesto del Re tutti si fermano
III, 1: Si alza il sipario. Si vede un paesaggio nei dintorni di Gerusalemme. Le rovine della città si scorgono in distanza. Geremia, cieco, giunto ormai in tardissima età è seduto su un masso. Molte persone del popolo giacciono a terra intorno a lui ed in gruppi sparsi qua e là. È l'ora del tardo pomeriggio.  
Corpo Ballo
Una Ballerina; Schiavi e schiave  
Disponibile al prestito
Disponibile solo per consultazione