Fondo libretti - Conservatorio di musica di Padova

Santo Natale

SANTO/ NATALE/ MELODRAMMA IN UN ATTO DI/ A. MANCINI/ MUSICA DI/ P. BERRA

Type
Opera  
Carte
12  
Struttura Frontespizio
Copertina in cartoncino azzurro  
Dimensioni
19,3 x 14,1 cm  
Tipografo
Editrice A. Cavalleri  
Stampa
Como  
Segnatura
LIBRETTI/ BUSTA 62/ 4  
Libretto
Mancini A.  
Musica
Berra P.  
Atti
1  
Scene
I, 13  
Personaggi Interpreti
GERARDO, legnaiuolo, marito di MARIA ROSA, Anni 32: Baritono; MARIA ROSA, Anni 22: Mezzosoprano; DAMIANO, mugnaio, marito di CONCETTA, Anni 28: Tenore; CONCETTA, Anni 25: Soprano; AGNESE, madre di Maria Rosa e di Concetta, Anni 58: Mezzosoprano; BIAGIO, lampionaro, Anni 50: Tenore  
Cori Comparse
Ragazzi; Uomini; Donne; Alpigiani; coro dei fedeli (dall'interno della chiesa)  
Luogo
In un piccolo paesello alpestre sul contrafforte meridionale del Monte Rosa, verso il 1850.  
Mutamento Scene
Lo spiazzo di un paeselle montano al quale si accese dalla valle sottostante mediante rampe e sentieri che, serpeggiando, si protendono anche sull'altro versante. Un gruppo di case è a ridosso dell'opposto versante, subito dopo la vallata sottostante. A sinistra del piazzale è la piccola chiesa, il cui campanile s'aderge nitido sullo sfondo cupo dei monti ripidissimi. A destra è la casa rustica di Gerarrdo, ad angolo della quale è un breve e basso muricciuolo a mattoni. Altro muricciuolo consimile orla, a guisa di parapetto, il fondo estremo del ripiano, lasciando libera qualche apertura in corrispondenza delle rampe per le quali si transita. A sinistra, in vicinanza della chiesa, è un Crocifisso protetto di assicelle in legno, d'innanzi al quale pende un lanternino spento. Pure a sinistra è una sorgente d'acqua con rustica vasca. Un fanale solitario, al fondo, presso il muricciuolo, è ancora spento. Alcuni castani qua e là cosparsi intrecciano i proprio rami. La neve già caduta abbondantemente, ha coperto ogni cosa ed ha seppellito ogni contorno. Il cielo è plumbeo. È l'ora del Vespero. Laggiù fra le case, è già acceso qualche lume. Dai finestroni a vetri colorati, anche la chiesa appare illuminata.  
Note
Formato oblungo  
Disponibile al prestito
Disponibile solo per consultazione