Fondo libretti - Conservatorio di musica di Padova

Asrael

ASRAEL/ LEGGENDA IN QUATTRO ATTI/ DI/ FERDINANDO FONTANA/ MUSICA DI/ ALBERTO FRANCHETTI/ Proprietà degli Editori. - Deposto a norma dei trattati internazionali./ Tutti i diritti di esecuzione, rappresentazione, riproduzione, traduzione e trascrizione sono riservati./ [fregio]/ R. STABILIMENTO TITO DI GIO. RICORDI E FRANCESCO LUCCA/ DI/G. RICORDI &C./ EDITORI -STAMPATORI/ MILANO - ROMA - NAPOLI - PALERMO - PARIGI - LONDRA/ (PRINTED IN ITALY)

Type
Opera  
Carte
32  
Struttura Frontespizio
Cop. in cartoncino con decorazione  
Dimensioni
13,4 x 19,8 cm  
Editore
G. Ricordi & C.  
Stampa
Milano  
Fondo
Lascito Pistorelli  
Segnatura
LIBRETTI/ BUSTA 17/ 5  
Libretto
Fontana Ferdinando  
Musica
Franchetti Alberto  
Atti
Antefatto, 4  
Scene
I, parte prima, 6, parte seconda, 1; II, 8; III, 5; IV, parte prima, 3, parte seconda, 1  
Personaggi Interpreti
ASRAEL: Tenore; NEFTA (SUOR CLOTILDE): Soprano; LORETTA: Mezzosoprano; LIDORIA DI BRABANTE: Contalto; IL RE DI BRABANTE: Basso; LUCIFERO: Basso; UN CONTADINO: Basso; UN ARALDO: Basso  
Cori Comparse
Demoni; Anime di dannati; Angeli; Cherubini; Serafini; Santi; Vergini; Martiri; Patriarchi; Pescatori-gitani; Vassalli di Brabante; Paggi; Cavalieri; Damigelle; Contadini e contadine; Suore; Soldati  
Luogo
Secolo decimoterzo. Atto primo, Parte prima, nell'Inferno - Parte seconda, in Cielo. Atto secondo, terzo, quarto, in Fiandra.  
Mutamento Scene
I, parte prima, 1 - 6: Nell'Inferno. Una vasta grotta illuminata da foschi bagliori. A destra, una rozza scala scavata nel sasso che conduce ad un'apertura in alto, dalla quale si scorge un lembo di cielo. - Grotte ai lati e in fondo./ parte seconda, 1: In Cielo. Anfiteatro di nubi dai colori tenerissimi, rosei, dorati, ecc. In mezzo l'anfiteatro è tagliato da una scala d'oro che conduce ad un'apertura dalla quale, sul fondo azzurro dello spazio, si vedono risplendere gli astri. - Luce dolce, perlacea, che va man mano crescendo.
II, 1 - 8: Spianata in un bosco. Le torri d'un castello spuntano dietro il fogliame degli alberi a destra. È il rompere dell'alba. - Asrael solo, avvolto in un mantello, vestito con semplicità da gentiluomo, dorme ai piedi d'un gruppo d'alberi sul muschio verde.
III, 1 - 5: In riva al fiume Escaut. Barche dei Pescatori - Gitani alla riva. - A destra, sul proscenio, sedile di muschio. - Crepuscolo della sera. - All'alzarsi del sipario Pescatori e Pescatrici stanno ultimando i lavori della giornata; seduti in circolo, alcuni sono intenti a rattoppare delle reti, altri a stenderle su delle corde fra albero e albero. Loretta, pensierosa, sul sedile di muschio.
IV, parte prima, 1 -3: Cortile nel monastero di Suor Clotilde. A destra l'infermeria del monastero e in fondo la chiesa. - A sinistra porta comune d'uscita. - Verso il proscenio, a destra, isolata, una statua della Madonna con piccolo altare pieno di fiori, ecc. - Crepuscolo del mattino./ parte seconda, 1: Il convento crolla e appare il cielo come nella Parte II dell'atto primo. - In cima alla scala compaiono quattro cherubini che fanno squillare le trombe d'argento.  
Note
Su copertina firma Gino Pistorelli  
Disponibile al prestito
Disponibile solo per consultazione