Fondo libretti - Conservatorio di musica di Padova

Cenerentola, La

LA CENERENTOLA/ O SIA/ LA BONTA' IN TRIONFO/ MELODRAMMA GIOCOSO/ MILANO/ PER GASPARE TRUFFI/ Contr. dei Due Muri n. 1034

Type
Opera  
Carte
20  
Struttura Frontespizio
Copertina in carta leggera azzurra con fregi stampati  
Dimensioni
17,2 x 11 cm  
Editore
Truffi Gaspare  
Num Editoriale
1034  
Stampa
MILANO  
Segnatura
LIBRETTI/ BUSTA 20/ 4  
Musica
Rossini Gioachino  
Atti
2  
Scene
I, 15; II, 10  
Personaggi Interpreti
DON RAMIRO, Principe di Salerno: Sig. Giorgetti Giovanni; DANDINI, suo Cameriere: Sig. Gorè Fortunato; DON MAGNIFICO, Barone di Montefiascone, padre di CLORINDA e di TISBE: Sig. Grandi Simone; CLORINDA: Sig. Profondo Erminia; TISBE: Sig. Fontanesi Angiolina; ANGELINA, sotto nome di CENERENTOLA, figliastra di Don Magnifico: Sig. Corbaro Luigia; ALIDORO, Filosofo, Maestro di don Ramiro: Sig. Calestani Francesco  
Cori Comparse
Coro di Cortigiani del Principe. Coro di Dame.  
Luogo
La Scena, parte in un vecchio Palazzo di Don Magnifico, e parte in un Casino di delizie del Principe distante mezzo miglia  
Mutamento Scene
ATTO I, Scena I-VII: Antica sala terrena nel castello del barone, con porte; a destra camino, tavolino con specchio, cestella con fiori, e sedie/ Scena VIII-IX: Gabinetto nel palazzo di Don Ramiro/ Scena X-XV: Deliziosa nel palazzo del principe Don Ramiro/
ATTO II, Scena I-IV: Gabinetto nel palazzo di Don Ramiro/ Scena V-IX: sala terrena con camino in casa di Don Magnifico/ Scena X: Sala con trono  
Note
Timbro: "Istituto Musicale Cesare Pollini - Padova".  
Disponibile al prestito
Disponibile solo per consultazione