Fondo libretti - Conservatorio di musica di Padova

Campiello, Il

CARLO GOLDONI/ IL CAMPIELLO/ COMMEDIA IN CINQUE ATTI/ RIDUZIONE IN TRE ATTI E ADATTAMENTO/ DI/ MARIO GHISALBERTI/ PER LA MUSICA DI/ ERMANNO WOLF-FERRARI/ PREZZO LIRE 4.-/ 1935

Type
Opera  
Carte
48  
Struttura Frontespizio
Cop. in cartoncino con illustrazione  
Dimensioni
13 x 19,5 cm  
Editore
G. Ricordi & C.  
Num Editoriale
123301  
Stampa
1935  
Fondo
Enrico Giachetti  
Segnatura
LIBRETTI/ BUSTA 5/ 1  
Libretto
Goldoni Carlo (riduzione Ghisalberti Mario )  
Musica
Wolff-Ferrari Ermanno  
Atti
3  
Scene
I, 1; II, 1; III, 1  
Personaggi Interpreti
GASPARINA, giovane caricata che parlando usa la lettere z in luogo della s: Soprano; DONA CATE PANCIANA, vecia: Tenore; LUÇIETA, fia de Dona Cate: Soprano; DONA PASQUA POLEGANA, vecia: Tenore; GNESE, fia de Dona Pasqua: Soprano; ORSOLA, fritolera: Mezzosoprano; ZORZETO, fio de Orsola: Tenore; ANZOLETO, marzèr: Basso; IL CAVALIERE ASTOLFI: Baritono; FABRIZIO DEI RITORTI, zio di Gasparina: Basso  
Cori Comparse
Personaggi muti: SANSUGA, cameriere di locanda; ORBI che suonano; GIOVANI che ballano; FACCHINI  
Orchestra
Prima esecuzione Milano Teatro alla Scala Ente Autonomo Stagione dell'Anno XIV - 1935-36
Maestro concertatore e direttore d'orchestra: Gino Marinuzzi  
Luogo
La scena è a Venezia nella metà del 1700.  
Mutamento Scene
I - III: Un campiello con varie case. A sinistra in primo piano quella di Gasparina con balcone a poggiolo; più in fondo quella di Luçieta con altana. A destra in primo piano, la casa di Orsola con terrazza, e quella di Gnese con altanella più in fondo. Dietro, a destra e a sinistra, due callette. In mezzo, nel fondo, una locanda con terrazzo lungo, coperto da un pergolato. La luce muterà a grado a grado, così da essere di prima mattina al principio dell'atto primo e di sera alla fine dell'opera.  
Note
Timbro a secco: G. RICORDI/ 1 36. Autore dell'illustrazione C. Isari  
Disponibile al prestito
Disponibile solo per consultazione