Fondo libretti - Conservatorio di musica di Padova

Rodolfo di Sterlinga

RODOLFO DI STERLINGA/ MELO-DRAMMA TRAGICO/ in quattro parti/ ED/ I VENEZIANI A COSTANTINOPOLI/ BALLO TRAGICO/ AZIONE EROICO-STORICA/ in sei atti/ composta dal coreografo/ ANTONIO MONTICINI/ da rappresentare l'Autunno 1840/ NEL GRAN TEATRO COMUNITATIVO DI BOLOGNA/ Per cura della Tipografia della Volpe

Type
Opera e Balletto  
Carte
28  
Struttura Frontespizio
Copertina in cartoncino giallo chiaro con fregi  
Dimensioni
16,4 x 9,8 cm  
Tipografo
Tipografia della Volpe  
Segnatura
LIBRETTI/ BUSTA 20/ 16  
Musica
Rossini Gioachino  
Atti
4  
Scene
I, 8; II, 7; III, 3; IV, 9
 
Personaggi Interpreti
RODOLFO DI STERLINGA: Sig. Luigi Maggiorotti; ELVINO: Sig. Nicola Ivanoff; KIRK PATRIK, montanaro: Sig. Luigi Biondini; EUSTACHIO MAXWELL, padre di Elvino: Sig. Antonio Giacomelli; OLAO, figlio di Rodolfo e di Elspa: Sig.ra Armida Pellizzoni; ELSPA: Sig.ra Letizia Suddetti; UN PESCATORE: Sig. Giuseppe Lucchesi; ARCIBALDO, montanaro: Pietro Ferranti; WAREM GRESSINGA, Reggente la Scozia per Odoardo I: Sig. Angelo Sarti; CLOTILDE, consanguinea di Odoardo: Sig.ra Fanny Goldeberg; MAC GREGOR, affezionato di Warem: CARLO MARIANI  
Cori Comparse
Coro: Montanari scozzesi d'ambo i sessi, Menestrelli, Cacciatori, Soltroni, Sassoni, Scozzesi delle Contee di Clydesdale e Lanerk, e dell'Isola di Bruti / Comparse: Damigelle di Clotilde, Sotroni, Sassoni, Nobili scozzesi partigiani di Odoardo, Paggi, Scozzesi, Montanari  
Orchestra
Primo Violino e Direttore: Sig. GIUSEPPE MANETTI A. F. di Bol. e di Roma
Primo Violino de' Balli: Sig. GIUSEPPE MACCAGNANI A. F. di Bol. e di Roma
Primo Violino di spalla e Supplimento al Direttore: Sig. FRANCESCO SCHIASSI A. F.
Primo Violoncello al Cembalo: Sig. CARLO PARISINI A. F
Primo Contrabbasso al Cembalo: Sig. LUIGI BORTOLOTTI A. F
Primo Violino de' Secondi: Sig. CESARE DANTI A. F
Prima Viola: Sig. FILIPPO DONADUTTI A. F
Primo Oboe e Corno Inglese: Sig. BALDASSARRE CENTRONI A. F. di Bol. e di Roma
Primo Clarinetto: Sig. DOMENICO LIVERANI A. F. di Bol. e di Roma
Primo Flauto: Sig. DOMENICO GILLI A. F
Primo Ottavino: Sig. CESARE GABUSSI A. F
Primo Fagotto: Sig. GAETANO MANGANELLI A. F. di Bol. e di Roma
Primo Corno da Caccia: Sig. GAETANO BRIZZI A. F. di Bol. e di Roma
Primo Corno della seconda Coppia: Sig. GIUSEPPE GHEDINI
Prima Tromba: Sig. IGNAZIO BRIZZI A. F.
Prima Tromba Duttile: Sig. LEONARDO TOSCHINO A. F. Con altri Professori della Città
Maestri, Direttore della Musica, ed Istruttore dei Cori: Sigg. PIETRO ROMANI - FRANCESCO RONCAGLI A. F.
 
Luogo
L'azione รจ in Iscozia e precisamente a Sterlinga e sue vicinanze. Epoca 1298.  
Mutamento Scene
ATTO I, Scena I- VIII: Il Teatro rappresenta una specie di villaggio in mezzo alle montagne. A destra un torrente che va a perdersi in mezzo alle rocce. In lontano le alte montagne della Scozia. A sinistra una roccia sulla quale è la casa di RODOLFO; più avanti tre capanne.
ATTO II, Scena I- VII: Valle profonda. In lontano vedonsi il villaggio e le falde delle alte montagne del Ratli. A sinistra si scorge parte del lago. Incomincia a far notte.
ATTO III, Scena I- III: Grande piazza d'Altorf: nel fondo scorgesi il Castello di Warem; da una parte è un palco destinato al Governatore; ornano la piazza alcuni alberi di tigli, pomi ec.; nel mezzo è un palo cui sta sovrapposto un trofeo, al quale tutti devono inchinarsi.
ATTO IV, Scena I- II: Esterno di abitazione rustica: all'intorno varie colline./ Scena III- IX: La scena rappresenta il gran lago fra le quattro Contee, ed in lontananza scorgonsi varie rupi, sopra una delle quali è la casa di Rodolfo. Alcuni scogli circondano il lago.
 
Note
Timbro: "Istituto Musicale Cesare Pollini - Padova". Nel medesimo libretto si trova il ballo I veneziani a Costantinopoli (vai alla
scheda)
 
Corpo Ballo
Ballabili dell'Opera, innestati a l Melo-Dramma, e composti dal primo ballerino Sig. Egidio Priora; ATTO PRIMO: Danze dei primi ballerini di mezzo carattere / ATTO TERZO: Terzetto eseguito dai primi ballerini serii, Sigg. Egidio Priora, Augusta Pecquin e Vincenzina Libonati
 
Scenografie
Pittori delle scene: Sig. GIUSEPPE BADIALI per la prima, seconda e quinta scena; Sig. LUIGI MARTINELLI per la terza e quarta scena
Per il Balletto, le decorazioni sono nuove, e dipinte dagli Scenografi: Signor LUIGI MARTINELLI per la prima, terza e sesta scena; Signor SAVERIO FANTONI per la seconda, quarta e quinta scena  
Macchinisti
Macchinista: Sig. FILIPPO FERRARI  
Attrezzisti
Gli Attrezzi sono di proprietà del Sig. GIUSEPPE RUBBI  
Vestiario
I Vestiari sono nuovi, di proprietà della Capitalista signora A. BRUNELLI PANNI, e diretti dai coniugi CORAZZA  
Disponibile al prestito
Disponibile solo per consultazione