Fondo libretti - Conservatorio di musica di Padova

Ugonotti, Gli

GLI UGONOTTI/ OPERA IN CINQUE ATTI/ DI/ E. SCRIBE/ MUSICA DI/ G. MEYERBEER/ [fregio]/ SESTO S. GIOVANNI/ CASA EDITRICE MADELLA/ 1913

Type
Opera  
Carte
16  
Struttura Frontespizio
Cop. in carta rossa con cornice  
Dimensioni
12 x 18 cm  
Editore
Casa Editrice Madella  
Stampa
Sesto S. Giovanni, 1913  
Fondo
Enrico Giachetti  
Segnatura
LIBRETTI/ BUSTA 9/ 5  
Libretto
Scribe Eugenio  
Musica
Meyerbeer Giacomo  
Atti
5  
Scene
I, 7; II, 7; III, 6; IV, 6; V, 2  
Personaggi Interpreti
MARGHERITA DI VALOIS, fidanzata di Enrico IV: Soprano; IL CONTE DI SAINT-BRIS, signore cattolico, governatore del Louvre: Basso; VALENTINA, sua figlia: Soprano; IL CONTE DI NEVERS: Baritono; COSSE', gentiluomo cattolico: Tenore; THORE', gentiluomo cattolico: Tenore; THAVANNES, gentiluomo cattolico: Tenore; MERU, gentiluomo cattolico: Basso; DE RETZ, gentiluomo cattolico: Basso; RAUL DE NANGIS, gentiluomo protestante: Tenore; MARCELLO, servo di Raul: Basso; URBANO, paggio della regina Margherita: Soprano; MAUREVERT, confidente del Conte di Saint-Bris: Basso; BOIS-ROSE', soldato Ugonotto: Tenore; UN SERVO DEL CONTE DI NEVERS: Tenore  
Cori Comparse
Personaggi muti: Dama; Un arciere; Tre Frati / Cori: Gentiluomini e dame di Corte cattoliche e protestanti; Soldati protestanti; Studenti; Zingari; Donne del Popolo; Giocatori di Pallone; Dame d'onore; Paggi; Fanciulli; Contadini; Cittadini; Magistrati; Frati; ecc.  
Luogo
La scena succede nel mese di agosto del 1572. I primi due atti nella Turenna, i tre ultimi a Parigi.  
Mutamento Scene
I, 1 - 7: Una sala nel castello del Conte di Nevers. In fondo due grandi vetriate che danno accesso a un vasto giardino. A destra una porta che introduce agli appartamenti interni: a sinistra altra piccola vetriata posta un poco in alto, e chiusa da una tenda; la medesima corrisponde ad un oratorio interno. Sul davanti del teatro vedonsi molti gruppi di giovani signori tutti occupati a giuocare.
II, 1 - 7: Il Castello e i giardini di Chenonceaux. Il fiume serpeggia sino in mezzo alla scena perdendosi di tratto in tratto fra i verdi cespugli. A destra vi è una larga scalinata di pietra, dalla quale si scende dal castello nei giardini. All'alzar della tenda la regina Margherita è circondata dalle sue damigelle che l'aiutano a compire la sua toeletta. Urbano suo paggio sta in ginocchio avanti di lei tenendo in mano uno speccchio dove la regina si guarda.
III, 1 - 6: La scena è a Parigi. Il Prè aux Cleres, che si estende fino alla riva della Senna. A destra vi è una tavola d'osteria, intorno alla quale sono seduti vari Giovani Studenti Carlisti con delle Donne. A sinistra vi è un'altra tavola circondata da Soldati Ugonotti. Più nel fondo a destra una porta che introduce a una Cappella. In mezzo un albero immenso che dà ombra al prato. All'alzar del sipario si vedono molti gruppi di Giovani e di Donzelle, parte seduti qua e là, parte che passeggiano. Lavoranti, Mercanti, Marionette, Musici, Ambulanti, Cittadini d'ambo i sessi. Sono le sei ore di sera del mese di Agosto.
IV, 1 - 6: Appartamento in casa del Conte di Nevers. Le pareti sono decorate de' ritratti di famiglia. Nel fondo vi è una gran porta ed un finestrone gotico. A sinistra dello spettatore un'altra piccola porta che introduce nella camera da letto di Valentina. A destra un caminetto, e accanto a quello un'altra piccola porta chiusa da una portiera, la quale dà accesso ad un gabinetto. Più in avanti dalla stessa parte una vetriata, la quale corrisponde nella strada.
V, 1 - 2: Un chiostro. In fondo vedesi un tempio ugonotto con grandi vetriate gotiche che scendono fino a poca distanza da terra. A destra vi è una cancellata che corrisponde ad un giardino. Delle donne ugonotte fuggono traversando la scena e rifugiandosi nel tempio coi loro figli in braccio. Marcello ferito è in mezzo a un gruppo di donne e di fanciulli; ai quali addita con la mano la porta del tempio medesimo; quindi cade in ginocchio pregando il cielo allorchè giunge Raul dal cancello di destra.  
Note
Timbro:"Biblioteca Liceo Musicale Cesare Pollini - Padova".  
Disponibile al prestito
Disponibile solo per consultazione