Fondo libretti - Conservatorio di musica di Padova

Avventurieri, Gli

GLI AVVENTURIERI/ OPERA BUFFA IN DUE ATTI/ DA RAPPRESENTARSI/ NEL GRAN TEATRO LA FENICE/ La Primavera del 1842/ MUSICA DEL MAESTRO ANTONIO BUZZOLLA/ VENEZIA/ TIPOGRAFIA DI GIUSEPPE MOLINARI

Type
Opera  
Carte
44  
Dimensioni
12 x 18 cm  
Tipografo
Molinari Giuseppe  
Stampa
Venezia, Rugagiuffa s. Zaccaria al N. 4879  
Segnatura
LIBRETTI / BUSTA 43 / 10  
Musica
Buzzolla Antonio  
Atti
2  
Scene
20, 13  
Personaggi Interpreti
DON PAPERO, padre di Virginia: Sig. Giuseppe Scheggi; VIRGINIA, promessa sposa a Don Giacinto: Sig.ra Teresa Tavola; DON GIACINTO, suo cugino: Sig. Gio. Batt. Milesi; MACARIO, avventuriere: Sig. Giuseppe Torre; FALCONE, altro avventuriere: Sig. Luigi Silingardi; ALBINA, cameriera di Virginia: Sig.ra Marietta Mar; UN BARGELLO: Sig. N. N.  
Cori Comparse
Mercadanti ed Inservienti d'Osteria; servi di Don Papero; Suonatori; Paesani e Paesane; Ballerini d'ambo i sessi  
Orchestra
Maestro al cembalo: Sig. CASIMIRO ZERILLI
Primo Violino e Direttore dell'Orchestra: Sig. GAETANO MARES
Primo Violino pei Balli: Sig. ANTONIO GALLO
Vice-direttore d'Orchestra: Sig. GAETANO FIORIO
Violino spalla al Direttore: Sig. LUIGI BALLESTRA
Violino spalla al primo Violino pei Balli: Sig. FRANCESCO RIZZARDINI
Primo Violino dei secondi per l'Opera: Sig. PIETRO MOZZETTI
Primo Violino dei secondi pel Ballo: Sig. GIROLAMO CAPITANIO
Primo Violoncello: Sig. GIACOMO BARIN
Primo Contrabbasso dell'Opera: Sig. DANIELE TONASSI in sost.ne del Sig. GIUSEPPE FORLICO
Primo Contrabbasso al Ballo: Sig. GIOVANNI ARPESANI
Prima Viola: Sig. FRANCESCO RIZZI
Primo Oboe e Corno Inglese: Sig. GIUSEPPE FACCHINETTI
Primo Flauto ed Ottavino: Sig. GIOVANNI MARTORATI
Altro Flauto ed Ott. in sost. al primo: Sig. ANGELO SALVETTI
Primo Clarino: Sig. LODOVICO PEZZANA
Primo Quartino: Sig. GIUSEPPE MIRCO
Primo Corno della prima coppia: Sig. ANTONIO ZIFRA
Primo Corno della seconda coppia: Sig. PLACIDO MARZOTTA
Prima Tromba a Chiave: Sig. GIOVANNI FABRIS
Prima Tromba da Tiro: Sig. GIUSEPPE MOLNUS
Primo Fagotto: Sig. VINCENZO D'AZZI
Clarin Basso: Sig. PIETRO FORNARI
Bombardone: Sig. FERDINANDO RIZZOL
Arpa: Sig. LUIGI TREVISAN
Timpani: SIg. ANTONIO FILIMACO
 
Luogo
L'azione si finge da principio in Napoli, quindi in Casa di Don Papero nelle vicinanze di quella Città.  
Mutamento Scene
I, 1 - 4: Sala in una Locanda che mette alle stanze di MACARIO; I, 5 - 17: Galleria in casa di Don Papero; I, 18 - 20: Giardino in casa di Don Papero, preparato per una festa: in mezzo un berceau, sotto il quale è un sofà a guisa di trono; II, 1 - 5: Galleria come nell'Atto I; II, 6 - 13: STRADA REMOTA presso la casa di Don Papero, la quale si vede da un lato. Essa è di tre appartamenti, compreso il pian terreno. Tutte le finestre son chiuse. Al secondo appartamento avvi un verone che sporge in fuori. E' notte oscurissima;  
Note
Timbro: "Istituto Musicale Cesare Pollini - Padova".  
Disponibile al prestito
Disponibile solo per consultazione